Downloads

Editoriale

Nel 2021 siamo riusciti a confermare l’andamento positivo degli ultimi anni e a consolidare ulteriormente il nostro ruolo. Il nostro eccezionale risultato d’esercizio di 231 milioni di franchi sostiene questa evoluzione positiva. In autunno abbiamo incrementato il nostro effettivo di clienti. Solo nell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il 2022 si contano 54 000 nuove adesioni di persone che hanno deciso di riporre la loro fiducia in noi, perché convinte dall’eccellente qualità dei nostri prodotti e servizi. Con un totale che sfiora i 2,2 milioni di clienti rafforziamo la nostra posizione tra gli assicuratori malattia leader in Svizzera.

VRP (foto)CEO (foto)

Le esigenze e le aspettative della nostra clientela mutano continuamente. In Helsana, gli assicurati cercano un partner che mantenga le sue promesse di prestazione e che sia sempre attivamente al loro fianco. Per soddisfare queste aspettative, nel 2021 abbiamo sviluppato ulteriormente la nostra organizzazione e abbiamo potenziato l’orientamento alla clientela. In una seconda fase, nel 2022 ottimizzeremo i nostri processi, rendendoli più snelli, più efficienti e, soprattutto, più efficaci. In questo modo vogliamo incrementare ulteriormente il già elevato livello di soddisfazione della clientela.

L’accordo settoriale concernente gli intermediari, in vigore dallo scorso anno, nonché i vari temi in materia di vigilanza hanno cambiato radicalmente e a livello di comparto le condizioni quadro per l’acquisizione di nuovi clienti e per la fidelizzazione di quelli già esistenti. In un simile scenario è quindi ancora più importante aumentare la soddisfazione della clientela non solo attraverso un’organizzazione più efficiente ed efficace ma anche e soprattutto mediante prodotti e servizi nuovi e innovativi. Con un nuovo prodotto di assicurazione integrativa abbiamo esteso la copertura assicurativa nei settori della promozione della salute, della medicina complementare e della prevenzione. Così facendo rispondiamo alle esigenze di un’ampia fetta della nostra clientela, che desidera ulteriori rimborsi e contributi alla promozione della salute.

Desideriamo offrire alla nostra clientela premi stabili e concorrenziali anche in futuro e rafforzare la nostra posizione di leadership in un mercato fortemente competitivo. In quest’ottica, lo scorso anno abbiamo gettato le basi con due misure. Con la fusione delle società affiliate di assicurazione di base Helsana, Helsana Assicurazioni SA e Progrès Assicurazioni SA, ci si attende un’evoluzione più stabile e sostenibile dei premi, resi ancora più convenienti da un primo contributo di 76 milioni di franchi svizzeri dalle nostre riserve previsto per il 2022. Per far sì che questo effetto a favore della nostra clientela non rimanga un evento isolato, prevediamo di ridurre gradualmente le nostre riserve nell’arco di più anni, facendo confluire le risorse così liberate nei premi futuri. In questo modo possiamo incrementare ulteriormente la nostra presenza sul mercato e confermarci anche in futuro la prima scelta per i nostri clienti.

Le persone hanno fiducia in noi perché consapevoli del nostro impegno quotidiano e del nostro appoggio in qualsiasi circostanza. Ringraziamo sentitamente per questa fiducia, che faremo in modo di non deludere in futuro.

Prof. Dr. Dr. Thomas D. Szucs (signature)

Prof. Dr. med. Thomas D. Szucs
Presidente del Consiglio d’amministrazione
del gruppo Helsana

Roman Sonderegger (signature)

Roman Sonderegger
CEO del gruppo Helsana

Impegno

Sostenibilità

Continuare a leggere